Blog Tuscia

Pesce Sant’Andrea, una tradizione tipica della Tuscia

Pesce Sant’Andrea, una tradizione tipica della Tuscia

Tra le tante tradizioni della Tuscia Viterbese ce n’è una che è la più dolce di tutte…quella del “pesce di Sant’Andrea”, che per i bambini della provincia è al pari dei festeggiamenti della Pasqua e dell’Epifania.

pesce-sant-andrea-tuscia-cioccolata

Pesce Sant’Andrea – La notte tra il 29 e il 30 novembre, giorno in cui ricadono i festeggiamenti del santo pescatore, è usanza che ogni bambino lasci un piattino vuoto sul davanzale o fuori la porta di casa per poi l’indomani trovarci sopra un golosissimo pesce di cioccolato. È per questo che le vetrine di pasticcerie, alimentari, bar e supermercati si riempiono nel mese di Novembre di coloratissimi pesci di varie dimensioni avvolti nella caratteristica carta stagnola colorata che li fa distinguere nei gusti al latte e fondente.  

L’usanza nasce nel capoluogo ma è molto sentita anche in altri paesi come Latera, Tessennano e Marta, che proprio alla pesca deve la sua principale fonte di reddito.

Se ne annovera uno in particolare, il comune di Canino, di cui Sant’Andrea è santo patrono e che vede fra l’altro nel mese di Novembre un periodo molto importante, quello della raccolta delle olive, della varietà denominata appunto “canino”, che andranno a produrre il pregiatissimo olio extra vergine D.O.P.

Qui nel pomeriggio del 29 Novembre, alla vigilia della ricorrenza, va di scena la “scampanata” dove bambini trascinano lattine e altri oggetti di metallo legati con corde e bastoni in modo da far più rumore possibile. Tale gesto, è un rituale per rievocare l’antichissima tradizione di incitare Sant’Andrea a far tirare un vento talmente forte da far cadere a terra le olive in modo che i poveri del paese potessero raccoglierle l’indomani per procurarsi l’olio per l’inverno dato che non avrebbero potuto raccoglierle direttamente dagli alberi di proprietà dei Nobili del paese.

pesce-sant-andrea-tuscia-cioccolato

 

Pesce Sant’Andrea, una tradizione tipica della Tuscia
5 (100%) 1 vote

Join The Discussion

x

Seguici su Facebook

EasyTuscia.com - Il portale N°1 della Tuscia che ti consiglia dove dormire, mangiare e scoprire tutte le attività di Viterbo e Provincia.